Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

Karate, sport e fair play al Palazzetto dello Sport

Noicattaro. Evento karate front

 

Si è svolta domenica 13 Novembre 2016 al Palazzetto dello Sport “S. Pertini” di Noicattaro l’ultima tappa 2016 del Gran Premio Giovanissimi di Karate, competizione riservata ai bambini dai 4 agli 11 anni per la specialità Karate.

Il Gran Premio consiste in una combinata di tre discipline, alle quali i bambini partecipano senza alcun timore di sconfitta. Infatti il motto di questa competizione era proprio “tutti vincitori e nessun vinto”, in quanto al temine della gara tutti i bambini hanno ricevuto - a prescindere dal tempo effettuato e dal punteggio ottenuto - una medaglia. Anzi, in questa edizione tutti bambini hanno ricevuto un vera e propria coppa medaglia che si va ad aggiungere a tutte quelle conquistate negli anni durante proprio questa tipologia di competizione.

I bambini hanno affrontato in successione un percorso tecnico a tempo, una prova tecnica di combattimento al palloncino e, a seconda della categoria, una prova libera di kata (forma) o di Kumite dimostrativo (combattimento).

Alla competizione hanno preso parte 254 bambini di 28 società sportive provenienti da tutta la regione.

La grande presenza di pubblico e la partecipazione di alcuni componenti dell’amministrazione locale hanno creato la giusta location per una manifestazione unica nel suo genere. La gara non è mai stata monotona anche grazie alla presenza delle mascotte dei personaggi più blasonati dei cartoni animati con cui tutti i bambini si sono fotografati.

Durante la competizione inoltre si è aperta una raccolta fondi a favore dei bambini delle regioni terremotate. Va puntualizzato che il pubblico presente ha ben compreso l’utilità dell’iniziativa benefica, mostrando davvero un grande generosità. Infatti al termine della giornata l’intero ricavato della raccolta - più una parte dell’incasso della gara ed una lettera scritta e letta da alcuni bambini presenti al G.P.G. - è stato devoluto alla Caritas proprio in soccorso dei bambini delle zone colpite dal sisma.

Tutti vincitori, dicevamo, poiché il Comitato Regionale Puglia FIJILKAM, insieme alle due associazioni sportive del territorio, ossia la Asd Budokan Karate Bari del Maestro Pompeo Picca e la Asd Sochin Karate-Do Noicattaro dei Maestri Vito Laudadio e Stefano Izzo, hanno preparato un podio sul quale tutti bambini, al termine della gara, si sono fatti fotografare insieme a maestri, mascotte e loro amici.

Nel pomeriggio poi si è svolta l’ultima tappa del Trofeo Puglia per le classi Esordienti A di Kata e di Kumite, tappa conclusiva per l’appunto che ha visto consegnare il titolo di campioni del 2016 nelle varie categorie di peso e nelle specialità sia maschili che femminili.

Insomma, una giornata all’insegna dello sport e del fair play.


[da La Voce del Paese del 19 Novembre]

Noicattaro. Evento karate intero1

Noicattaro. Evento karate intero2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI