Giovedì 21 Marzo 2019
   
Text Size

Lavori di riqualificazione, tornano le strisce blu

Noicattaro. Strisce blu front

 

Nell’ambito dei lavori di “riqualificazione di via Carmine, piazza Umberto I e piazza Vittorio Emanuele III”, i quali rientrano nei Piani Integrati di Sviluppo Urbano di città medio/grandi del P.O. FESR 2007-2013, fu instituito il divieto di fermata e il divieto di transito in via Madre Chiesa, nel tratto compreso tra via Oberdan e via Sant’Anna, a partire dal 12 Settembre scorso.

Di conseguenza alle numerose lamentele da parte dei residenti, impossibilitati a parcheggiare la loro auto, fu sospesa, temporaneamente, l’efficacia della disciplina istitutiva dell’area di sosta a pagamento - strisce blu - nelle via adiacenti il centro storico, onde consentire agli stessi di poter parcheggiare in dette vie senza assoggettarsi al previsto pagamento del ticket (ordinanza n. 60).

In particolare, le vie interessate dalla sospensione dell’efficacia delle strisce blu erano Corso Roma (da viale XX Settembre a via Principe Umberto, lato sinistro), via Oberdan (da via Cesare Battisti a via Trotti, lato destro) e via Carmine (da piazza Umberto I ad Arco Casale, lato sinistro).

Con il completamento dei lavori è stata riaperta al traffico veicolare via Sant’Anna. Per questo motivo il Dirigente della Polizia Locale, dott. Oscar Rubino, ha ordinato, con effetto immediato, la revoca della propria ordinanza n. 60, ripristinando di fatto la relativa disciplina delle aree di sosta a pagamento senza custodia del veicolo.

Quindi, d’ora in avanti sarà necessario esibire il ticket quando parcheggiamo all’interno delle aree a pagamento di questa zona.

Commenti 

 
#13 MISTERX 2016-12-01 18:58
Pincopallino ormai la spazzatura sta invadendo tutta l'Italia basta vedere qualche TG o STRISCIA LA NOTIZIA. Fatti un giro fuori le mura di casa tua, nei comuni limitrofi e ti renderai conto personalmente, purtroppo l'inciviltà regna ovunque. Lascia stare Noicattaro.
 
 
#12 Introspettivo 2016-12-01 14:32
Si mi piacciono le violazioni e tu hai denunciato quello che hai visto?
 
 
#11 Pincopallino 2016-11-30 23:25
Introspettivo: quindi mi sembra di capire che ammetti tutto il resto circa le violazioni al codice della strada? Comunque l'articolo del 28 novembre sulle discariche abusive intorno a noicattaro l'hai letto? A questo punto non si tratta di paraocchi, significa non voler proprio vedere i mali di noicattaro.
 
 
#10 Introspettivo 2016-11-30 15:27
Pinco sono nojano, proprio per questo mi chiedo dove hai visto buste gettate dalle auto. Altra cosa, se tu hai visto una cosa del genere, perché non hai appuntato il numero di targa e fatto denuncia, invece di scrivere qui queste cavolate?
X ZTL......ovviamente!
 
 
#9 ZTL 2016-11-30 14:41
Ovviamente lo ZTL deve essere applicato in fasce orarie più consoni alle esigenze degli stessi residenti. 8.00-12.00 16.00-20.00 sarebbe il più ideale.
 
 
#8 pincopallino 2016-11-30 11:54
Introspettivo, ma tu sei Noiano oppure hai i paraocchi? Ma forse per te sono cose normali?
 
 
#7 Introspettivo 2016-11-29 21:42
Pincopallino ma dove hai visto tutte queste cose?
 
 
#6 Introspettivo 2016-11-29 21:42
Almeno spiegate ma tu cosa avevi combinato su quelle che? Un vero casino....
 
 
#5 ZTL 2016-11-29 19:54
Gli accessi al centro da via Imbriani, via Bovio e via principe Umberto, diventerebbero divieti di accesso
Quindi cambiate di verso.
Le arterie centrali, corso Roma-via Oberdan e tutta via Carmine, devono essere transitabili con auto, dai soli residenti
Se volete vi faccio il disegno come l uovo Kinder
 
 
#4 ZTL 2016-11-29 19:28
Non capisco perché rifare qualcosa che si è rivelato un fallimento da prima. Con un semplice ZTL si risolve il problema della circolazione in centro....
Basta uno angolo corso Roma - via cesare Battisti e l altro angolo via Carmine- via de amicis, si risolve il tutto.... ma dove sono questi tecnici?
 
 
#3 almeno spiegate 2016-11-29 17:26
In molti altri Comuni o Città,Bari compresa, la "zona blù" è estesa in tutto il centro, ma i residenti sono autorizzati.Non è giusto che chi viene da fuori possa sostare liberamente, mentre noi dobbiamo andare in periferia o pagare.Le nostre abitazioni perdono di valore in questo modo. Questo è un suggerimento, non una critica. Penso che possa bastare una delibera di giunta o una determinazione del dirigente per poterlo fare.Che dire poi dei sensi unici delle vie perpendicolari a Via Principe Umberto. su 5 solo una sale ( Via L.Da Vinci) , le altre tutte a scendere ( Dante, Cavour, Logroscino e Pardo). con il risultato che si è obbligati a passare dalla Piazza o fare un giro molto lungo con spreco di tempo e carburante e inquinamento atmosferico. Anche qui ci vuole poco. Qualche festa in meno e studiare il problema.Dimenticavo: ma Via Tommaseo e Via Pirandello non dovevano uscire in via Zara? Volevate la collaborazione. Eccola: questi sono suggerimenti, non critiche. E non venitemi a dire che la vecchia amministrazione non lo ha fatto.Voi siete diversi, migliori, quindi fatelo, anche perché in quella zona sono previste delle lottizzazioni, ferme non so da quanto
 
 
#2 pincopallino 2016-11-29 14:06
Si assisterà così alla ripresa del parcheggio selvaggio!!! Ma a cosa serve la sosta a pagamento se poi ognuno fa come crede? Parcheggio selvaggio, vie percorse contro mano, lancio di sacchetti della spazzatura dall'auto ecc. ecc.
 
 
#1 Introspettivo 2016-11-29 13:54
Ma l'assessore, cioè il Sindaco, lo sa?
Sarà difficile parcheggiare su via Carmine (tratto piazza - arco Casale) visto il cantiere ivi presente.
Della serie facciamo vedere che qualcosa si muove!
Sindaco dimettiti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI