Lunedì 21 Ottobre 2019
   
Text Size

In piazza Umberto I finalmente arriva il Presepe

Noicattaro. Presepe piazza 2016 front

 

Lo scorso 13 Dicembre è stato ultimato il Presepe in piazza Umberto I, a cura dell’amministrazione comunale. Il Presepe è stato realizzato da un gruppo di fedeli della Chiesa del Carmine, che ha messo a disposizione della collettività il proprio tempo e la propria competenza professionale per creare la capanna con le statue e il recinto che simula un piccolo ricovero per animali. Si tratta di tecnici e artisti a tutto tondo che ogni anno, in maniera gratuita, danno vita ad allestimenti scenografici in occasione delle festività religiose in parrocchia.

Il Presepe è stato costruito quasi a costo zero, grazie alla scelta particolare di adoperare materiale locale come pergolati e canne provenienti dalle Lame di Noicattaro. Nel Presepe si nota anche un albero di fico destinato in ogni caso all’estirpazione e messo a disposizione dal proprietario di un appezzamento, la pianta è tipica dei luoghi in cui nacque Cristo ed è preziosa testimonianza della migrazione di colture dal Medio Oriente verso la nostra terra. L’uso di materiale essenziale sta a sottolineare il fatto che basta poco per creare un’opera semplice ma incantevole.

Il Presepe è stato ultimato e aperto al pubblico nel giorno della celebrazione di Santa Lucia per congiungerlo alla tradizionale fiera dei banchetti natalizi affinchè si creasse un circuito festoso all’interno del borgo antico. E a proposito della manifestazione dei Mercatini appena conclusa, l’amministrazione comunale ci tiene a sottolineare che “è stato un evento ben organizzato perché è riuscito nell’intento di unire gran parte del centro storico, cosa che non era affatto semplice. È doveroso ringraziare sia tutte le associazioni che hanno accettato questa sfida, a partire da don Vito Campanelli, Parroco della Parrocchia S. Maria della Pace, che ha espresso il desiderio che la tradizione dei mercatini natalizi, ormai consolidata da anni, non rimanesse configurata solo nell’asse commerciale compresa tra via San Tommaso, via Oberdan o via Trotti, bensì che si estendesse anche nei luoghi religiosi come il piazzale di via Madre Chiesa, via Cappellini, via Signora Emilia o via Cesare Battisti, creando così un percorso che abbracciasse tutto il nucleo antico divenendo un tutt’uno con piazza Umberto I, dove appunto è stato realizzato il Presepe”.

In occasione della processione della Vigilia di Natale il prossimo 24 Dicembre, tutta la cittadinanza è invitata ad assistere al posizionamento del Bambino Gesù nel Presepe.


[da La Voce del Paese del 17 Dicembre]

Noicattaro. Presepe piazza 2016 intero

Commenti 

 
#11 Psichiatra 2016-12-21 14:51
X cittadina.
Allora potevano evitare di farlo il presepe perché, nel Sancta Sanctorum del grande tempio di Karnak in Egitto è raffigurata una nascita in una stalla con angeli che cantano, pastori ossequianti, un bue e un asinello, tutto questo 1700 anni prima di Gesù?
Hai visto a fare la "professoressa" che succede?
 
 
#10 Cap70016 2016-12-20 22:25
Chissà come mai ora è bellissima!
 
 
#9 cittadina 2016-12-20 21:11
Credo che il bue e l'asinello non vengano nominati nella Bibbia. Per questo probabilmente non sono stati messi.Santo Natale a tutti!
 
 
#8 cap70016 2016-12-20 18:29
Proporrei il presepe vivente quest'anno, tutto ambientato nel centro storico, la nostra Noicattaro è bellissima, è una Signora, e i cittadini sono di spiccata intelligenza, animo sensibile, abili commercianti e agricoltori instancabili. Non sporchiamo la città, teniamola pulita.
Forza Noja
 
 
#7 Io 2016-12-20 13:43
Lo sfondo del borgo antico è bello e su questo questa amministrazione non ha alcun merito!
È il presepe che fa c....e!
Si vede che è frutto della Improvvisazione peraltro a ridosso di Santa Lucia per evitare critiche per il fatto che non c'era ancora ((dall'Immacolata)) il presepe in piazza.
Altro che frutto della esperienza di professionisti locali e altre corbellerie pseudofilosifiche.
Ma fatemi il piacere!
 
 
#6 Psichiatra 2016-12-20 07:36
Ma chi è l'assessore delegato?
 
 
#5 cap70016 2016-12-19 20:43
Bellissimo lo sfondo del centro storico, spero che questa amministrazione lo faccia resuscitare, sono fiducioso...
 
 
#4 almeno spiegate 2016-12-19 20:16
Arriveranno con la fascia tricolore.Pare che i Re Magi saranno Grillo , DiMaio e Dibattista e porteranno in dono onestà, trasparenza e credibilità. Ne abbiamo proprio bisogno.Buon Natale alla redazione.
 
 
#3 Asinelloebue 2016-12-19 15:56
E a noi, perché non ci avete messo?
 
 
#2 Psichiatra 2016-12-19 15:48
A quanto pare il bue e l'asinello sono in leggero ritardo!
Che dite, per Natale arrivano?
 
 
#1 piero 2016-12-19 15:27
Bè insomma non esageriamo. chiamarlo presepe....è troppo!!! Diciamo che hanno preso la madonna e san giuseppe e li hanno messi li....così....tanto per....!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI