Mercoledì 23 Ottobre 2019
   
Text Size

La Casa di Babbo Natale: un “ritual” che tutti attendono

Noicattaro. Casa di Babbo Natale front

 

A Noicattaro il calendario natalizio si riempie di eventi. L’associazione “Movimento Nojano” continua, dopo l’11 Dicembre - giorno dell’inaugurazione della casa di Babbo Natale in Corso Roma - con altre manifestazioni tra le vie nojane.

Difatti, sabato 17 Dicembre, lungo via Crocecchia e via Principe Umberto c’è stata la festa “Passeggiando con Babbo Natale”, una serata di totale spensieratezza tra stand gastronomici, mercatini a tema, spettacoli della Junior Band con Margherita Dipierro, trampolieri, mascotte, artisti di strada e tanto altro che, con l’apertura fino a tarda serata delle attività commerciali, hanno allietato un sabato nojano.

“È stato ideato tutto questo sia per i nostri cittadini, sia per i punti vendita del nostro paese”, specifica Giacomo Innamorato, ex presidente dell’associazione organizzatrice e attuale consigliere comunale. “Bisogna vivere il territorio, anche per favorire il commercio locale”.

Una festa alla quale hanno partecipato anche altre associazioni tra cui “Moto Club Noja” con le sfilate dei Babbi Natale in moto, “Scuderia Noicattaro Corse” con l’ormai storico trenino, grande attrattiva per grandi e piccoli, lo stand della “Fidas” e tante altre.

Inoltre, in concomitanza con questa serata di festa, la Lute - Libera Università della Terza Età - ha organizzato l’evento di beneficenza per Telethon, presso la B.N.L. di via Principe Umberto.

“Il nostro intento - specifica Innamorato - è proprio quello di unire le varie associazioni, con il fine di essere più presenti in varie zone di Noicattaro. Il tutto con la grande collaborazione dei commercianti. Difatti per questo 17 Dicembre - specifica - molto essenziale è stata la collaborazione dell’associazione ‘Noi.Com’ (associazione libera dei commercianti, ndr) che, con il loro contributo, ha permesso tutto questo sia in via Principe Umberto sia in Corso Roma”.

E lo scorso 18 Dicembre, in Corso Roma è stato messo in scena l’ennesimo evento targato “Movimento Nojano”. Babbo Natale ha atteso grandi e piccoli presso la sua abitazione. Erano circa le ore 19.00 e la festa ha avuto inizio. Genitori e bambini, tutti in fila, attendevano di essere accolti nella casa dell’uomo simbolo del Natale, per fare una foto e consegnare la letterina nell’ufficio postale, presente all’interno.

Una serata gremita di gente che, nonostante il freddo, non si è arresa dinanzi a stand gastronomici e alle attrattive degli artisti di strada.

“Ormai credo che questo sia un ritual per Noicattaro”, aggiunge l’ex presidente Innamorato. “Tutti aspettano questa data, appuntamento principale del periodo natalizio. Nonostante il tanto freddo il movimento lungo il Corso è tanto. È stato un successo. Evento inoltre atteso da grandi e piccoli dato che hanno l’occasione, non solo la possibilità di incontrare Babbo Natale e consegnare la letterina, ma anche di partecipare al ‘Natale per te’ ”. Concorso che si è concluso mercoledì 21 Dicembre, sempre presso l’abitazione di Babbo Natale, dove sono stati sorteggiati tre disegni e decretati vincitori il piccolo Marco, Sara e Caterina, che si sono aggiudicati un dono offerto dall’associazione “Movimento Nojano”.


[da La Voce del Paese del 24 Dicembre]

Noicattaro. Casa di Babbo Natale intero

Commenti 

 
#3 Commerciante 2017-01-01 22:08
Anche su via Crocecchia i segnali della manifestazione del 17 dicembre 2016 sono ancora lì con tanto di pericolo per pedoni e automobilisti.
Se un segnale dovesse cadere su una auto parcheggiata dovremmo pagare i danni per non parlare se dovesse cadere su un pedone.
Per non parlare del semaforo di via Carmine ancora non funzionante.
Mamma mia. Questi stanno riuscendo a far rimpiangere Peppino Sozio; il che è tutto dire.
Dimettetevi!
 
 
#2 almeno spiegate 2017-01-01 10:09
Transenne e segnaletica sono ancora lì dopo 15 gg.
 
 
#1 Il bimbo in attesa!! 2016-12-31 16:55
Cartelli in piazza Umberto ,in via madre chiesa,su largo pagano indicano il divieto di sosta ma chi lo fa rispettare? Babbo natale non ci ha portato un nuovo comandante dei vigili ne fa lavorare quelli in servizio perche' spendere soldi,illudere i cittadini che si può' cambiare e non cambia nulla. ***************************
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI