Sabato 17 Agosto 2019
   
Text Size

Alla “Pascoli-Parchitello” il recital “Lo sciopero di Babbo Natale”

Noicattaro. Recital Parchitello Natale 2016 front

 

Presso il gremito teatro della Chiesa Madonna di Lourdes di Parchitello, lo scorso giovedì 22 Dicembre è andato in scena “Lo sciopero di Babbo Natale”, breve recital natalizio che ha visto protagonisti gli alunni delle prime tre classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Pascoli-Parchitello”. Inserito in una più ampia sequenza di manifestazioni della stessa scuola, tra cui “Dillo forte che è Natale”, “Mercatino natalizio di quartiere” e “In…Canto di Natale”, lo spettacolo, organizzato e approntato in brevissimo tempo, ha avuto il fine ultimo di rivolgere gli auguri ai numerosissimi presenti.

Causa le afflizioni per i mali del mondo, tra cui guerre e terremoti, per l’anno 2016 Babbo Natale decide di scioperare, non mancando tuttavia di riservare piacevoli sorprese finali. Osservato con la dovuta attenzione gli abitanti del pianeta con il suo virtuoso cannocchiale, l’uomo vestito di rosso rimane deluso nel constatare il profondo ego che muove il mondo, scarsamente interessato all’altrui felicità. A smentirne le convinzioni, intervengono i bambini del recital a testimonianza di una generosità affatto scomparsa, ma, al contrario, sempre presente in un nascosto cantuccio del cuore.

Nell’auspicare propositi validi per l’intero anno piuttosto che per qualche ora, i bambini, sapientemente coordinati dalle docenti, si sono magistralmente esibiti nei canti contemplati dal programma, non mancando di rivolgere a Babbo Natale in persona promesse di generosità e altruismo.

Evocato dal grido corale: “Vogliamo il Natale” e commosso dalle parole ascoltate, Babbo Natale smentisce le attese mostrando una mutata volontà. Apparso sul finire dello spettacolo, non si esime dal gratificare i bambini con un apposito dono tirato fuori dal proverbiale sacco da cui è sempre scortato.


[da La Voce del Paese del 24 Dicembre]

Qui tutte le foto

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI