Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

Madonna di Lourdes, ricchi i festeggiamenti a Parchitello

Noicattaro. Festa Madonna di Lourdes front

 

Anche quest’anno, come tutti gli anni, la parrocchia Madonna di Lourdes si è vista impegnata nell’organizzare la settimana dedicata alla Madonna, in onore della quale sono state celebrate Messe ed incontri.

La festa della Madonna di Lourdes si svolge nei pressi del borgo residenziale Parchitello dove è ubicata la Chiesa in suo onore, ma raccogli e coinvolge i fedeli non solo di Noicattaro ma anche di Torre a Mare, i quali si recano sul posto per partecipare alla suggestiva fiaccolata tanto attesa anche dai più piccini.

Le giornate di raccoglimento e preghiera hanno visto impegnato il parroco don Giovanni Pedone, il quale ha delineato un preciso e ben distribuito rituale - fatto di incontri, celebrazioni eucaristiche e rosari - molto sentito dalla comunità che ha partecipato con interesse ed attenzione.

Come tutti gli anni, chi di competenza ha provveduto alla messa in sicurezza della zona, chiedendo antitempo la partecipazione della Polizia Locale di Noicattaro, la quale ha ordinato che fosse istituito un eccezionale divieto di sosta che ha interessato l’intera area adiacente la parrocchia per il giorno 11 Febbraio, a partire dalle 18.00 sino alla conclusione della manifestazione.

Il calendario ricco di eventi è partito con la Santa Messa di apertura delle 18.30, alla quale la partecipazione dei tanti fedeli ha confermato l’attesa di tale momento, mentre l’intera settimana è trascorsa tra incontri di preghiera e momenti di riflessione che hanno coinvolto l’intera comunità, compresi i più giovani, fino a giungere alla serata conclusiva durante la quale dopo la cerimonia eucaristica si è svolta la suggestiva fiaccolata che caratterizza da sempre la festa della Madonna di Lourdes.

Anche quest’anno il parroco si è recato presso “Casa Protetta Reseda” per dare la possibilità agli anziani ospiti della casa di riposo di partecipare all’evento religioso attraverso la celebrazione eucaristica in loco, per onorare la XXV Giornata del Malato che coincide con la Festa della Madonna.

Nelle giornate conclusive, musica e prodotti tipici hanno rallegrato i fedeli, trascinandoli in un’atmosfera di gioia e spensieratezza che, uniti alla preghiera e alla meditazione, nutrono lo spirito rischiarendo le idee.

Questi eventi scandiscono il tempo da sempre, ed è per questa ragione che i fedeli attendono con ansia l’arrivo di tali ricorrenze, considerate dei punti fermi in un mondo che sempre più spesso genera confusione e smarrimento.


[da La Voce del Paese del 18 Febbraio]

Noicattaro. Festa Madonna di Lourdes intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI