Lunedì 26 Agosto 2019
   
Text Size

Gioventù Francescana, il primo incontro di formazione

Noicattaro. Missione GiFra front

 

Si è tenutolo lo scorso lunedì 12 Febbraio il primo incontro di formazione organizzato dalla Gioventù Francescana (Gi.Fra) della parrocchia Santa Maria del Soccorso di Noicattaro, in collaborazione con quelle di Valenzano e di Bitetto.

L’evento dal titolo “Prendendo quota facciamo provviste” si propone come un’occasione per crescere insieme rispondendo alle domande che ogni giovane si pone dentro di sé ma che vengono dimenticate nella fretta del quotidiano a volte così pieno di altre priorità da non rendere possibile un confronto con sé stessi.

“Oltre che un momento di formazione per i nostri giovani, sia Gi.Fra. che Azione Cattolica, o chiunque senta il desiderio di partecipare, l’evento è nato anche come forma di annuncio per far conoscere la nostra realtà al territorio”, commenta l’attuale presidente Gi.Fra. della fraternità di Noicattaro. “La Gioventù Francescana ha una peculiarità, che è quella di seguire le orme di Francesco, figura ad oggi attualissima anche grazie al Papa”.

L’incontro è stato animato dalle suore Alcantarine di Palese e Bisceglie, che da sempre svolgono un servizio di animazione giovanile e sanno benissimo quali sono le incertezze e le domande in cui giovani e giovanissimi si imbattono ogni giorno della loro vita.

Il tema affrontato in questo primo appuntamento è stato quello della fede - una delle tre virtù teologali - che tra i giovani dei nostri tempi ci si aspetta sia quanto meno fuori moda, mentre è stato inaspettato ed incoraggiante vedere una partecipazione così cospicua e attenta di ragazzi consapevoli che sarà questo a fare la differenza nel proprio futuro: il riconoscersi figli amati.

“Abbiamo scelto di collaborare come fraternità anche per rispondere all’invito di Papa Francesco di uscire dalle nostre parrocchie, che corrono il rischio di essere le nostre prigioni”, dice un ragazzo della fraternità di Valenzano. “Ci nascondiamo all’interno di luoghi che ormai sentiamo familiari e in cui ci sentiamo protetti, e diventa sempre più difficile trovare il coraggio di uscire, di aprirsi a nuove realtà, di conoscere persone nuove che condividono con te uno stesso cammino o uno simile”.

A conclusione di questo primo momento formativo, nella giornata di domenica 19 Febbraio i gruppi organizzatori invitano ogni giovane che volesse partecipare ad una giornata di festa, con giochi, bans e momenti di confronto e di divertimento e dando appuntamento a lunedì 13 Marzo - questa volta presso la parrocchia San Luca di Valenzano - per affrontare il secondo tema di questo percorso: la speranza.

La serata si è conclusa con il ringraziamento e la benedizione del parroco don Giovanni Caporusso e a seguire un momento di festa e condivisone.


[da La Voce del Paese del 18 Febbraio]

Noicattaro. Missione GiFra intero

Noicattaro. Missione GiFra intero2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI