Venerdì 13 Dicembre 2019
   
Text Size

Ritrovato il ragazzo minorenne “scomparso” un mese fa

Noicattaro. Carabinieri front

 

È stato ritrovato lo scorso 2 Marzo, dopo quasi un mese di “latitanza”, il ragazzo che aveva fatto perdere le sue tracce. Si tratta di un minorenne di circa 16-17 anni, ospitato - in affido - da una famiglia di Noicattaro, su segnalazione dei Servizi Sociali del nostro Comune.

Nei primi giorni di Febbraio si era allontanato volontariamente da casa. Forse non gradiva quel luogo, nonostante le cure e le attenzioni offertegli dalla sua “nuova” famiglia, che lo ha accolto come un figlio e che davvero non gli ha fatto mancare nulla.

Non si sa precisamente cosa abbia fatto in questo periodo e dove abbia trovato rifugio. Probabilmente ha sfruttato l’appoggio di amicizie che si era creato negli anni.

Dopo una serie di articolate indagini condotte dai Carabinieri di Noicattaro, il giovane è stato fermato lo scorso 2 Marzo, nei pressi della stazione. I Militari, intorno alle ore 13.00, lo hanno riconosciuto tra i passeggeri del treno proveniente da Castellana e lo hanno bloccato, mettendo fine a questa storia.

Il minorenne è stato nuovamente messo nelle disponibilità dei Servizi Sociali del Comune di Noicattaro, i quali lo hanno collocato in una comunità. Con la speranza di restituirgli un po’ di tranquillità e, perché no, un futuro!


[da La Voce del Paese dell'11 Marzo]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI