Venerdì 13 Dicembre 2019
   
Text Size

Diede fuoco a due auto, arrestato 45enne nojano

Noicattaro. Arresti front

 

Importante svolta nelle indagini condotte dai Carabinieri, che hanno portato ad un arresto.

Il provvedimento restrittivo è giunto lo scorso 21 Marzo, ai danni di un 45enne nojano, ritenuto il responsabile dell’incendio che ha colpito due auto.

La vicenda è quella accaduta nella notte tra sabato 21 e domenica 22 Gennaio scorso, in via Santa Rita, a Noicattaro. L’incendio scoppiò intorno all’una, all’improvviso. Nel giro di pochi minuti le fiamme divorarono una Volkswagen Polo lì parcheggiata. Per contatto, l’incendio contagiò anche una Daewoo Matiz, bruciacchiata nella parte posteriore. Danneggiata anche una parte della palazzina, annerita per via delle alte fiamme.

Due mesi di indagini raccolta dati e accertamenti che hanno portato a individuare l’uomo - già noto alle Forze dell’Ordine - il quale nella notte aveva cosparso del liquido infiammabile su una delle due auto, dandole fuoco. Il tutto, pare, per una vendetta personale.

Già i Vigili del Fuoco, intervenuti per domare le fiamme, lasciarono intendere che si trattava di un incendio doloso. L’arrestato poi è stato riconosciuto da alcuni testimoni, ma è stato anche incastrato dalle immagini delle videocamere di sorveglianza. Su queste prove hanno lavorato i Carabinieri di Noicattaro, i quali hanno provveduto a prelevare l’uomo, che è stato condotto presso il carcere, a disposizione delle Autorità Giudiziarie.


[da La Voce del Paese del 1° Aprile]

Noicattaro. Auto incendiata intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI