Ritrovate due auto rubate, e una patente di guida

Noicattaro. Auto ritrovata front

 

Una settimana di ritrovamenti, potremmo dire.

Lo scorso 1° Aprile gli Agenti della Polizia Locale di Noicattaro hanno rinvenuto una Fiat Panda, vecchio modello. Dopo una piccola ricerca i Vigili hanno scoperto che l’automobile era stata rubata lo scorso 17 Marzo in via Cesare Battisti. L’auto, che i maldestri ladri avevano lasciato in via Oberdan (angolo via Settembrini), è stata consegnata al legittimo proprietario, un 85enne nojano.

Qualche giorno dopo, e precisamente lo scorso 4 Marzo, gli Agenti della Polizia Locale hanno ritrovato una patente di guida, appartenente ad un uomo di Triggiano ma residente a Rutigliano. Egli aveva sporto denuncia di smarrimento nel proprio Comune lo scorso 31 Marzo. Gli uomini della Municipale hanno ritrovato il documento di guida nel territorio di Noicattaro e hanno subito provveduto a restituirla. Lo stesso documento è stato contestualmente distrutto in quanto il proprietario aveva già provveduto a richiedere il duplicato.

E sempre a proposito di auto rinvenute, c’è un altro caso. Questa volta sono stati gli Agenti del Consorzio di Vigilanza Urbana e Campestre di Noicattaro a lanciare l’allarme dopo aver visto un’auto sospetta parcheggiata nelle campagne di contrada San Vincenzo. Si tratta di una Golf Plus di colore nero, risultata rubata da una officina di Capurso. L’auto, che presentava solo il cruscotto distrutto, è stata riconsegnata al legittimo proprietario, un uomo di Noicattaro.


[da La Voce del Paese dell'8 Aprile]