Sabato 14 Dicembre 2019
   
Text Size

Lotta all’abusivismo, la Finanza sequestra frutta e verdura

Noicattaro. Lotta all'abusivismo front

 

Blitz nell’area mercatale lo scorso mercoledì mattina. Il sopralluogo, volto a debellare il fenomeno dell’abusivismo, è stato condotto dalla Guardia di Finanza (Tenenza di Mola di Bari) con l’ausilio della Polizia Locale di Noicattaro.

Così a partire da via Crocecchia, fino a via Terracini, le Fiamme Gialle hanno provveduto a fare numerosi accertamenti, sorprendendo ben quattro persone abusive, le quali vendevano la propria merce senza avere la licenza, o “semplicemente” senza alcun titolo necessario per occupare il suolo pubblico.

I quattro sono stati denunciati e per loro è scattato il verbale: 168 euro per chi, munito di licenza, occupava abusivamente il suolo pubblico, così come previsto dall’art. 20 del Codice della Strada; ben 5.000 euro di multa invece per chi non era munito di licenza. Sequestrata anche la merce, circa 25 cassette di frutta e verdura, tra cui fragole, piselli, patate e carciofi.

Il controllo della Guardia di Finanza ha coinvolto anche una nota attività commerciale di Noicattaro, ritenuta abusiva e pertanto soggetta a provvedimenti restrittivi.

L’intervento è stato eseguito dai Finanzieri - molti dei quali in borghese - e dai Baschi Verdi del Comando di Bari, con l’ausilio dei Vigili Urbani di Noicattaro, i quali hanno indicato le situazioni critiche dell’area mercatale.

Si tratta di un’ampia operazione, fortemente voluta dal sindaco. “L’amministrazione comunale ha già fornito gli strumenti agli operatori per lavorare nella legalità e avviare una attività nel rispetto delle regole, attraverso i corsi gratuiti per somministrare alimenti e l’accompagnamento nell’apertura della Partita Iva. Adesso è giunto il momento di rispettare le regole”, ha commentato Raimondo Innamorato.

“Questo è solo il primo intervento, ma ne seguiranno altri”, ha chiuso il primo cittadino. “Vogliamo trasmettere alla cittadinanza un senso di legalità, che finora è mancato”.


[da La Voce del Paese del 15 Aprile]

Noicattaro. Lotta all'abusivismo intero

Commenti 

 
#3 Miopiaportalivia 2017-04-21 06:58
Il Sindaco si vanta dei corsi gratuiti (sarei curioso di sapere chi li ha pagato) ma dimentica di dire che durante i suoi sopralluoghi nell'area mercatale questo soggetti venditori abusivi di merce di dubbia provenienza non li ha proprio visti!
Così come non li ha visti, sicuramente, il consigliere comunale (ambulante)!
È un chiaro caso di miopia!
A proposito Sindaco fatti un giro davanti al supermercato Vito Pesce A&O oppure davanti a Simply, pure lì c'è qualche venditore abusivo che avete regolarizzato!
Mi fate ridere!
 
 
#2 Donald 2017-04-20 15:30
pisello, tu sei forse uno di quelli? uno dei tanti abusivi senza licenza, che non paga le tasse e che non si sa da dove prende la merce che vende? Tali controlli andrebbero intensificati, non solo durante il mercato settimanale ma anche negli altri giorni.
 
 
#1 pisello 2017-04-20 12:17
sempre a beccare i poveri cristi...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI