Martedì 12 Novembre 2019
   
Text Size

Furti nelle auto. Bagnanti derubati a Torre a Mare

Torre a Mare. Furti in auto front

 

Si sa, con l’arrivo della bella stagione, siamo tutti presi dalla voglia di mollare tutto e andare al mare. Occorre anche in questo caso molta attenzione, perché i ladri sono sempre aggiornati, e sanno sempre come colpire.

Un ragazzo, qualche giorno fa, è arrivato sul litorale barese con la sua auto, è sceso e, prima di chiudere l’auto, ha lasciato i suoi averi nel bagagliaio. Pur di non lasciarli sulla spiaggia. Tutti questi movimenti sono stati notati da qualcuno, il quale ha atteso che l’uomo scendesse verso il mare, per forzare la serratura, aprire la macchina e rubare quanto era stato accuratamente nascosto poco prima dalla vittima. Ricco il bottino: un centinaio di euro, cellulare di marca e carta bancomat con relativo codice Pin. Al rientro, nulla ha potuto l’uomo, il quale ha ritrovato la sua auto danneggiata e priva del materiale di valore.

Un altro caso simile è accaduto in un’altra zona del litorale, ma sempre a Torre a Mare.

Per questo motivo è importante evitare di lasciare chiavi, portafogli e roba di valore all’interno della propria automobile, quando incustodita. O comunque, sarebbe auspicabile evitare di nascondere il proprio borsello una volta giunti sul posto: lì ci potrebbe essere sempre qualcuno che ci guarda. Potenziali ladri pronti ad approfittare della nostra voglia di mare.


[da La Voce del Paese del 10 Giugno]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI