Martedì 19 Novembre 2019
   
Text Size

Scappa via dopo l’incidente. Si cerca l’auto pirata

Noicattaro. Incidente via Rocco Desimini front

 

Quando si dice “toccata e fuga”. C’è poco da fare ironia sull’episodio registrato a Noicattaro lo scorso 22 Giugno.

Erano le 8.45 circa quando una Peugeot 306 station wagon - guidata da un 69enne nojano - stava percorrendo via Rocco Desimini, direzione periferia, per dirigersi in campagna. Giunta all’intersezione con via Martin Luther King, si è scontrata con un’altra autovettura, la quale non si sarebbe fermata al segnale di “Stop”.

Violento l’impatto, così come si può notare dai notevoli danni riportati dalla Peugeot 306, la quale è stata trainata per essere poi messa in sicurezza. Nello specifico l’urto sarebbe avvenuto tra la parte anteriore sinistra della Peugeot 306 e la parte anteriore sinistra dell’altra vettura.

Per fortuna non c’è stato alcun ferito. L’agricoltore per un attimo è sembrato sotto shock, ma non ha riportato lesioni. Solo tanta paura per essere rimasto bloccato in macchina per qualche minuto, a causa dello sportello bloccato. E poi tanta amarezza, in quanto quella era l’auto che ogni giorno lo accompagnava sul posto di lavoro, e che probabilmente non potrà più farlo.

Ma la cosa più grave è che l’auto che percorreva via Martin Luther King non si è fermata dopo l’incidente, ed è fuggita via. Secondo il racconto del conducente della Peugeot 306 e la narrazione di alcuni testimoni, si tratterebbe di una Ypsilon nera, nuovo modello, guidata da una ragazza sui 20-25 anni. Altri testimoni potrebbero aver visto ma hanno preferito non “immischiarsi”.

Pare che qualcuno abbia anche preso il numero di targa dell’auto pirata, consegnato nelle mani dei Carabinieri del Radiomobile di Triggiano. Ma sarebbe bello, per una volta, se la persona interessata si costituisse spontaneamente presso il Comando dei Vigili o dei Carabinieri di Noicattaro: se così non fosse, il reato di “fuga e omissione di soccorso” potrebbe costar caro alla giovane automobilista.


[da La Voce del Paese del 24 Giugno]

Qui tutte le foto

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI