Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

Auto in fiamme in via Amendola. Indagano i Carabinieri. FOTO

Noicattaro. Auto in fiamme in via Amendola front

 

Un’auto è andata in fiamme nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 Luglio, a Noicattaro, intorno all’una. Siamo in via Amendola, nei pressi dell’incrocio con via Saragat.

A lanciare l’allarme alcuni residenti, richiamati dal crepitio delle fiamme che in poco tempo hanno avvolto una Fiat Uno - vecchio modello - parcheggiata in modo irregolare sul ciglio della strada, in corrispondenza di un terreno abbandonato. Una zona molto pericolosa sia per la presenza di un palo della pubblica illuminazione, bruciacchiatosi per contatto, e sia per la presenza di erba secca. Dopo pochi minuti, infatti, le fiamme si sono propagate verso il terreno adiacente, innescando un altro principio di incendio, domato subito dai residenti della zona e da alcuni membri della Protezione Civile di Noicattaro, intervenuti per primi sul posto. I volontari, insieme ad un Agente del Consorzio di Vigilanza Campestre, hanno chiuso al traffico la strada da entrambe le parti, in attesa dei Vigili del Fuoco.

Il rogo è stato spento dai Pompieri, provenienti dalla centrale di Mungivacca, i quali hanno consegnato i resti della Fiat Uno ai Carabinieri del Radiomobile di Triggiano, giunti nel frattempo sul posto. Tra le lamiere è spuntata la targa, bruciacchiata ma leggibile. Tramite questa, i Militari hanno rintracciato il proprietario il quale, ignaro di tutto, non ha potuto fare altro che constatare quanto accaduto.

Secondo una prima ricostruzione, la Fiat Uno era parcheggiata in via Buonarroti, non molto distante da via Amendola. Non è ancora chiaro se l’auto è stata rubata poco prima di essere stata incendiata o il giorno precedente. Così come non è possibile stabilire se si tratta di uno stupido gioco, di una vendetta o se l’auto è stata utilizzata per qualche furto prima di essere incendiata.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri.

 

[da La Voce del Paese del 22 Luglio]

Qui tutte le foto

Commenti 

 
#2 Noiano 2017-08-12 06:50
Che paese di....
Cambia la politica e tutto rimane uguale se non peggio. La sicurezza ... inesistente.
 
 
#1 gianni fedele 2017-08-04 13:54
certo è che non si capisce niente,capisco che siete messi male.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI