Sabato 25 Novembre 2017
   
Text Size

Bucano le gomme, ma per rubare il borsello. Attenzione!

Noicattaro. Truffa ruote forate front

 

Un’altra tipologia di truffa, perpetrata ancora una volta a discapito dei nojani. I ladri, si sa, si riciclano e colpiscono sempre in modo differente. Proprio per non essere prevedibili.

Ancora non ci sono molti casi del genere, ma il timore è che molti non abbiano denunciato l’episodio.

Quanto stiamo per raccontarvi è accaduto la settimana scorsa. Un uomo aveva parcheggiato la sua macchina nei pressi di via San Filippo Neri, alla periferia di Noicattaro. Era sceso dal veicolo per una commissione. In questo frangente, alcuni malviventi - già appostati a bordo di una Peugeot 205 di colore chiaro - ne hanno approfittato per tagliare le gomme dell’auto della vittima prescelta. Dopo questo vile gesto, i ladri si sono appostati nuovamente in auto, in attesa del rientro dell’uomo.

La vittima, inconsapevole di tutto questo, si è avviata. Sentendo qualche problema alle gomme, è sceso per verificare le condizioni, notando il problema. Allora si è diretto, piano piano, verso una stazione di servizio sita nei paraggi, per sostituire la gomma lacerata. Stesso spostamento effettuato dai malviventi.

A questo punto si è consumato il furto, che sa un po’ di truffa e un po’ di beffa. Dei quattro ladri, due sono scesi dalla Peugeot 205: mentre il primo ha distratto la vittima, chiedendogli indicazioni stradali, l’altro ne ha approfittato, sfilando il borsello dalla macchina, con all’interno un paio di centinaia di euro. I malviventi sono fuggiti via a bordo della loro auto.

Una storia davvero incredibile e assurda. Episodi del genere, negli anni, si sono verificati spesso in tutta la provincia. Solitamente questi ladri/truffatori si appostano nei pressi delle banche o degli uffici postali, in modo da beccare una vittima con denaro contante e abbondante.

L’invito, ancora una volta, è quello di tenere alta la guardia sempre, e di allertare le Forze dell’Ordine immediatamente.


[da La Voce del Paese del 4 Novembre]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI