Suicidio nel centro storico: una donna si lancia dal terrazzo

Noicattaro. Via Sant'Anna

 

Tragedia a Noicattaro questa mattina. Il corpo di una donna - inerte - è stato trovato per terra, in via Sant’Anna, nei pressi di Piazza Umberto I.

Dalla prima ricostruzione dei fatti, la donna ha perso la vita lanciandosi dal terrazzo della sua abitazione, intorno alle 6,30.

Inutili i soccorsi giunti sul posto, che hanno tentato di rianimare il corpo della donna.

Si tratta di D. M. S., di Noicattaro. Era impiegata comunale e lavorava all’Ufficio Cultura di Noicattaro, presso il Palazzo della Cultura. La donna era nubile ed esattamente un mese fa aveva compiuto 53 anni.

Tra le cause del suicidio non è da escludere la patologia che la affliggeva. Da anni infatti, la donna soffriva di depressione ma era ben seguita dagli specialisti.

Questa mattina però non ce l’ha fatta, e il suo cuore ha smesso di battere. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il 118.


La salma è ora comporta presso l’obitorio del cimitero di Noicattaro, e i funerali si dovrebbero celebrare domani.

Sconvolto il collega Lorenzo Ciavarella e l’assessore Vito Didonna, stretti collaboratori della donna.


AGGIORNAMENTO DEL 4 APRILE: i funerali si svolgeranno oggi alle ore 16,00 presso la Chiesa Madre.


Ulteriori approfondimenti potete trovarli sul cartaceo de “La Voce del Paese”, in edicola da sabato 5 Aprile.