AI “DOMICILIARI” SORPRESO FUORI DALL’ABITAZIONE

carabinieri-arresto_640_x_300



Benchè sottoposto agli arresti domiciliari, non ha resistito alla voglia di uscire di casa. Per questo motivo, P.S., 22enne di Noicattaro, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione con l’accusa di “evasione”.

I militari, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Triggiano, hanno sorpreso il giovane mentre stava per fare rientro a casa. Intervenuti prontamente lo hanno bloccato e tratto in arresto. Nel corso dell’attività, inoltre, i militari hanno notificato al titolare di un esercizio pubblico di Adelfia un provvedimento di chiusura di giorni 15. Il 22enne invece è stato associato presso la casa circondariale di Bari.