CONTROLLI DEI CARABINIERI: DUE ARRESTI E 11 DENUNCE

CARABINIERI0




I Carabinieri della Compagnia di Triggiano, in collaborazione con i militari della Stazione di Noicattaro, hanno effettuato, nella giornata di lunedì, un servizio straordinario di controllo del territorio nei due comuni, finalizzato a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere.

L’operazione, che ha visto impiegati 8 militari a bordo di 4 mezzi, ha consentito di trarre in arresto il 19enne di Triggiano, A. V. e il 42enne di Noicattaro, A. M., entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, rispettivamente il primo in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale per i Minorenni di Bari, poiché condannato ad espiare la pena di 2 mesi di reclusione per furto aggravato. Il secondo, invece, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Bari, che lo ha condannato ad espiare la pena di 11 mesi e 27 giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di “evasione”.

Entrambi si trovano ora rinchiusi nel carcere del capoluogo barese.

Nel corso del servizio inoltre, undici persone sono state denunciate in stato di libertà: 4 per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, 1 per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, 2 per porta abusivo di taglierino, 1 per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, 1 per atti persecutori e 2 per minaccia e ingiuria.