Lunedì 17 Febbraio 2020
   
Text Size

RAPINA NELLA GIOIELLERIA IN VIA PRINCIPE UMBERTO

RAPINA



Rapina intorno le venti di questa sera in una Gioielleria
in Via Principe Umberto a Noicàttaro.

I carabinieri prontamente intervenuti hanno messo a sigillo l'aria adiacente l'attività della gioielleria.

Nel massimo riserbo hanno sin da subito iniziato le indagini.

Pare fossero tre uomini ed una donna,

dei quali due sono molto probabilmente entrati nella gioielleria e nel tentavivo di fuoriscire una volta presa la refurtiva

hanno esploso un colpo di pistola contro i vetri della porta del negozio che li aveva bloccati.

Mentre altri due erano esterni a fungere da palo con le motociclette sulle quali poi sono fuggiti in quattro a grande velocità.

Fortunatamenmte non ci sono feriti.



Commenti 

 
#16 Lino 2010-05-19 03:23
Non credo che la colpa sia dei Carabinieri che effettivamente sono gli unici a vegliare sulla nostra sicurezza. La colpa è la nostra che non offriamo loro la possibilità di aiutarci. Noi dobbiamo collaborare con i nostri Carabinieri perchè ricordiamo i carabinieri sono sempre in prima linea e che in ogni momento rischiano la vita mentre noi non facciamo nulla per aiutarli.
Non permetterò mai a nessuno di fare disprezzare i Carabinieri di Noicattaro e d'Italia perchè chi lo fa non sa cosa significhi "IL SACRIFICIO". La memoria va a tutti quei ragazzi che per aiutarci hanno perso la loro vita. Chi è onesto aiuta i Carabinieri.
 
 
#15 vito ex militare 2010-04-05 03:34
assieme ai controlli da parte dei carabinieri ci vuole più collaborazione da parte dei cittadini e meno omertà,è mai possibile che in via principe umberto al momento della rapina (ore 20:00 circa)la strada fosse deserta quando questa è trafficata anche di notte? che fortuna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#14 ciccio patata 2010-04-01 20:21
siamo vicini, ma molto vicni al far west... tra un po assalteranno la diligenza e torneremo al baratto.. stiamo regredendo a passi da gigante!! le forze dell'ordine dormono, il sindaco è seduto alla tavola rotonda a dividere con il resto della giunta gli ultimi averi e nn si accorge che FUORI la situazione sta diventando invivibile!!!!!!
 
 
#13 cittadino stanco 2010-04-01 17:24
i posti di blocco nn servono a niente piuttosto intensificate i controlli e cercate di buttare la chiave quando capita (raramente) ke li prendete altrimenti nn voglio neanke immaginare come andrà a finire in questo paese....
 
 
#12 giuseppe 84 2010-04-01 15:58
più sicurezza e meno posti di blocco inutili da parte dei cc
 
 
#11 Anonimo 2010-03-31 20:24
E il ragazzo investito e buttato vicino a un bidone della spazzatura nudo in via Torre a Mare? Ma ci rendiamo conto che in un paese di 30.000 abitanti ci sia cosi poca sicurezza? Non dico molto ma una pattuglia che gira in un grande paese e' ridicolo.
E i ragazzi che hanno fatto una rapina con colpo in canna....sono usciti dopo 2 giorni e sono comodi a casa loro............e i ladri che sono entrati in casa mia con me e il mio bambino di 2 mesi in casa? Ho chiesto se posso divendermi da sola e mi hanno detto che sono pazza.....io sarei pazza a voler difendere mio figlio? Vivere ogni giorno nella paura che entrino ancora in casa mia. E' assurdo e vergognoso.
 
 
#10 alberto 2010-03-31 19:44
è inutile dare sempre la colpa alle forze dell'ordine. In questi casi non si può fare proprio nulla. Quando decidono di fare una rapina, non è la presenza di un vigile urbano che li distoglie dal loro intento. Per rendere sicuro un paese (inteso come Italia) ci deve essere innanzi tutto la certezza della pena e di pari passo si deve lavorare su una crescita sana di chi ci vive.
 
 
#9 p.v 2010-03-31 18:39
sig.sindaco di tutte le belle promesse fatte in campagna elettorale non nè stà manetenendo nemmeno UNA.quella della sicurezza era la prima.ma anche i vigili urbani cosa fanno?non dirigono il traffico non li vedi mai in giro oddio solo il giorno del mercato settimanale,eppure dovrebbero essere i garanti dell'ordine pubblico.
 
 
#8 LISPETTORE 2010-03-31 13:33
IL SINDACO VANNI NEL VIDEO PUBBLICATO DALLA STESSA REDAZIONE RIGUARDO LA VITTORIA DI VENDOLA, PARLA DI SPERANZA DEI GIOVANI...CREDO CHE PRIMA DI SPERARE è NECESSARIO LAVORARE SUL PULITO E CON SICUREZZA...COME MAI TUTTE QUESTE RPINE A NOICATTARO?? SARA L'EFFETTO DELLA CRISI O LA SCARSA VIGILANZA DEL TERRITORIO..LO SO QUESTO è UN PROBLEMA CHE RIGURDA TUTTO IL SUD..DOVREBBERO PRENDERE PROVVEDIMENTI PRIMA AL GOVERNO..MA MI CHIEDO COME questi fatti si verificani sopratutto a noicattaro???
 
 
#7 LISPETTORE 2010-03-31 12:11
..AIUTIAMO QUESTI COMMERCIANTI..IL SINDACO CONVOCHI UNA RIUNIONE CON IL PROCURATORE, I COMMERCIANTII E LE FORZE DELL'ORDINE..QUESTO FAR WEST DEVE FINIRE E SUBITO.....:o:cry::o
 
 
#6 Pino Fonzo 2010-03-31 11:24
Le forze dell'ordine vanno ringraziate ma hanno bisogno anche della collaborazione dei cittadini !!! La legalità inizia dalla famiglia , per cui cerchiamo di essere piu' attenti e collaborativi per rendere piu' sicura la nostra amata Noicattaro !!! Auguri di Buona Pasqua a tutta la cittadinanza , alle forze dell 'ordine che vigilano sulla nostra sicurezza e allo staff di Noicattaroweb , voce libera del nostro Paese
 
 
#5 anonimo 2010-03-31 10:51
Ci risiamo........Ma il comitato sulla sicurezza e l'ordine pubblico a Noicàttaro cosa sta facendo?Come per altri episodi accaduti in passato, si continua a non presidiare il territorio,a non vigilare sulla sicurezza dei cittadini.L'ampliamento degli organici di Carabinieri e Vigili Urbani tanto declamati dall'attuale amministrazione,l'apertura di un Commissariato di PS,solo promesse fatte!!!Si continua a far finta di niente....
 
 
#4 Gio 2010-03-31 02:09
...nn si può vivere più in questo paese..spero ke aumentino i controlli onde evitare qsti eventi spiacevoli..x fortuna nn c sn stati feriti.
 
 
#3 Io non mi sento nojana, ma per fortuna o purtroppo lo sono 2010-03-31 01:39
E' un paese sicuro noicattaro, come no...
 
 
#2 francesca 2010-03-30 23:46
Vorrei fare i complimenti per la tempestività,la solerzia e la precisione dele notizie.Continuate così ....la vostra è una bellissima realtà!
 
 
#1 iowawa 2010-03-30 23:42
Avrei dei dubbi sul "prontamente intervenuti"...e i colpi di pistola erano più di uno.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI