Lunedì 17 Febbraio 2020
   
Text Size

TENTATA RAPINA IN UN NEGOZIO DI SCARPE

rapina2



Finita l'era di Noicàttaro ridente cittadina agricola del sud est.

Senza sosta alcuna continua infatti il problema sicurezza.

Dopo la rapina di ieri ad una gioielleria nuova replica questa sera verso le 20

in un negozio di scarpe  in Via Crocecchia.

Un uomo ed una donna hanno provato a derubare il negozio in un tentativo

fortunatamente non riuscito e che li ha visti dileguarsi.

I carabinieri intervenuti lavorano alle indagini nel massimo riservo.


 

Commenti 

 
#13 grandefratello 2010-04-19 17:03
didonna.....leggi attentamente kosa avevo scritto!!! l'ex-militare ha afferrato il mio concetto. Io nn diko di fermarli...ma di collaborare x descriverne DETTAGLI utili x identificarli (auto, moto, abbigliamento, ect..))
 
 
#12 vito ex militare 2010-04-05 03:45
caro didonna un semplice passante non deve comportarsi da super eroe quale "l'uomo invisibile" ma almeno da uomo con una discreta vista capace di fornire piccoli e utili particolari ad esempio!!!!!!!!!!!!
 
 
#11 didonna 2010-04-01 23:00
grandefratello... cosa può fare un semplice passante contro un uomo armato?!?!?! pensi che ai nojani piaccia questa situazione?? vivere nel panico e nell'ansia che domani può toccare a me???? ma che cavolo dici!! omertà... si mettono in bocca paroloni.... -.-
l'unico e grande problema è che i carabinieri nojani potrebbero forse svolgere meglio il loro lavoro... ti sei mai chiesto perchè sul posto del "delitto" ci sn sempre pattuglie di carabinieri forestieri??? mi sa che le forze dell'ordine nojane hanno + paura di noi poveri cittadini commercianti o magari non vogliono "mettersi contro" nessuno!!! ma per favore!!! l'unica soluzione è veramente rivolgersi alla procura e in qualche modo fare la voce grossa!!! perchè anche se si intensifica la vigilanza il risultato sarà solo una multa in + al mese!!! il chè non è affatto soddisfacente!!! damose na mossa!!!
 
 
#10 lozio 2010-04-01 22:42
sisi è colpa della giustizia anche perchè quelli che rapinavano i negozi poi dopo pochi giorni erano già fuori in giro pronti per tornare a fare casini...i carabinieri dopo le 10 passano le chiamate al comando di triggiano e quelli di noicattaro si chiudono in caserma!qst è la realtà in cui viviamo.paghiamo le tasse per cosa?!
 
 
#9 grandefratello 2010-04-01 20:23
secondo me nn sn di noja, la cosa ke nn riesco a spiegarmi: kom'è poxibile ke nessuno si è accorto o abbia visto qualkuno...QUELLE 2 strade sn molto trafficate e addirittura c'è molta gente a piedi o ferma ...penso ke ci sia anke molta OMERTA'!!!!!
 
 
#8 L. 2010-04-01 16:52
La mia idea è particolare ma pensateci, tutte le rapine riguardano negozi per donne, secondo me, non sono noiani, la donna di mattina controlla la ricchezza del negozio e attaccano. Un'idea stupida ma da considerare!
 
 
#7 titty 70 2010-04-01 12:33
DATEVI UNA MOSSA TUTELATECI SIMO STANCHI DI VIVERE NEL PANICO.... FORZE DELL'ORDINE DOVE SIETE?
 
 
#6 Nicola84 2010-04-01 04:59
la prefettura dorme, se non si svegliano, qui si rischia qualcosa PIù DI UNA RAPINA...
 
 
#5 ardito 2010-04-01 02:19
le pattuglie nel paese girano..inutile negarlo o far finta di non vederle..forse sono poche..è un altro discorso..il problema è che fanno i forti con i deboli fermando lo sventurato di turno che non ha messo la cinta o che ha un faro rotto..
 
 
#4 LISPETTORE 2010-04-01 00:39
CITTADINI è ARRIVATA L'ORA DI PRETENDERE ...ALZATE LA VOCE..FATEVI SENITRE..ANCHE PER LORO DEVE ARRIVARE LA CRISI..MAGARI CI DECIDENO DI ANDARE A LAVORARE....ANDATE DAVANTI ALLA PROCURA URLATE...FATELO PER LA VOSTRà LIBERTà
 
 
#3 ciccio 2010-04-01 00:23
xme sono gli stessi
 
 
#2 ...... 2010-04-01 00:21
Aspettiamo il morto........ no?
 
 
#1 Giuseppe80 2010-03-31 23:56
Perchè dopo le ultime rapine di questi giorni non è stato intesificato il pattugliamento da parte delle forze dell'ordine?cosa stiamo aspettando?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI