Martedì 23 Luglio 2019
   
Text Size

Auto rubate, ritrovate sette targhe in campagna

Noicattaro. Targhe ritrovate front

 

Che fine fanno le auto rubate? Quante volte ce lo chiediamo. Domanda che resta quasi sempre inevasa, perché solo in pochi casi l’auto torna nelle mani del suo proprietario.

E se non tornano le auto, tornano le targhe. Lo scorso 5 Dicembre, intorno alle ore 11.00, un cittadino nojano ha fatto uno strano rinvenimento. Era nella sua proprietà agricola, sita lungo la Strada Provinciale 131 che collega Noicattaro a Triggiano. Mentre faceva alcuni lavori di bonifica ha trovato ben sette targhe appartenenti a sette auto diverse.

Il proprietario del luogo in cui queste giacevano ha subito chiamato i Carabinieri, i quali hanno girato la segnalazione agli Agenti di Polizia Locale. Questi sono giunti sul posto e hanno constatato quanto annunciato loro telefonicamente.

Le targhe sono state immediatamente sequestrate. Gli Agenti hanno subito provveduto a fare i dovuti accertamenti presso la banca dati S.D.I. - Sistema D’Indagine - e hanno scoperto che le auto che rispondevano a quelle targhe risultavano tutte oggetto di furto. Si tratta di auto nuove, oltre che di un certo spessore - tra cui una Mercedes, una Peugeot e una Citroen - rubate tutte nei vari quartieri di Bari (Picone, Carrassi e Carbonara) e a Mola di Bari, tra il 20 e il 30 Novembre scorso.

Questo fenomeno appare molto preoccupante. Ci si chiede, come in apertura, che fine possano aver fatto queste auto, e che tipo di organizzazione potrebbe esserci dietro. Auto rubate in uno stretto lasso di tempo, di un certo valore, le cui targhe sono state scaricate in campagna. Tutte insieme. Un caso davvero strano, sul quale stanno indagando le Forze dell’Ordine.


[da La Voce del Paese del 10 Dicembre]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI