Martedì 17 Settembre 2019
   
Text Size

Furto al bar, inseguimento con i Carabinieri. I fatti della settimana

Noicattaro. Furti e scippi front

 

Dopo qualche settimana di tranquillità, sono tornati i furti e gli scippi.

Il furto più importante è stato messo a segno la notte tra lunedì 30 e martedì 31 Gennaio, intorno alle 2.30. Questa volta è stato colpito un bar nella periferia di Noicattaro, verso Rutigliano. In quattro, a volto coperto, hanno tagliato la saracinesca di ingresso e si sono introdotti nel bar, dopo aver spostato la telecamera di videosorveglianza che li avrebbe incastrati. Il tempo di prendere un po’ di soldi e qualche stecca di sigaretta ed è suonato l’allarme, il quale ha costretto i malviventi ad uscire dall’attività commerciale. I quattro sono saliti a bordo di una Audi A4 bianca e sono fuggiti. In quel momento sono giunti sul posto i Carabinieri di Noicattaro, i quali hanno ingaggiato un vero e proprio inseguimento. L’Audi ha chiaramente avuto la meglio, e i ladri sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce. Importante il bottino.

Un altro furto è stato portato a termine lo scorso 1° Febbraio in via Logroscino, a Noicattaro. Intorno alle 19.30 un paio di persone si sono introdotte in una abitazione, messe in fuga da qualcuno che potrebbe averli visti. Sul posto i Carabinieri, i quali hanno raccolto gli elementi necessari per avviare le indagini.

Nella notte tra l’1 e il 2 Febbraio scorso, invece, è stato commesso un furto ai danni di una attività commerciale di viale della Repubblica. Una persona - probabilmente un ragazzo - si è introdotto all’interno attraverso una piccola finestra, portando via l’incasso della giornata, pari a 500-600 euro.

Qualche notte prima, invece, alcuni ragazzini si sono introdotti all’interno di una scuola di Noicattaro, e hanno distrutto i distributori automatici lì installati, portando via le monetine contenute all’interno e qualche merendina.

Per dovere di cronaca riportiamo anche la notizia di uno scippo, avvenuto a metà mattinata lo scorso 1° Febbraio. Un ragazzo, accompagnato da un complice a bordo di una moto, è sceso dal mezzo e ha strappato via gli orecchini ad una signora sui 50 anni. Il giovane, che aveva il volto coperto dal casco, dopo aver preso gli orecchini è salito a bordo della moto, e il complice è subito ripartito. L’episodio è avvenuto nella frequentatissima via Cianciaruso, angolo via Zara, ma nessuno ha visto nulla.

Su tutti questi episodi, e su altri meno recenti, i Carabinieri stanno indagando.


[da La Voce del Paese del 4 Febbraio]

Commenti 

 
#1 gianni fedele 2017-02-09 16:54
Noicattàro va alla.....grande.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI