Mercoledì 23 Ottobre 2019
   
Text Size

Un sogno chiamato “Al Barad City”

abbinante (4)

Una visione, al contempo concreta e filosofica, quella di Edgar Gerson: è “Al Barad City”, la città che l’architetto marocchino intende realizzare nel suo Paese.

Uno slancio costruttivo di enorme impatto economico che racchiude un modo di pensare alla vita dei prossimi decenni ma con solide radici nella millenaria tradizione di questo splendido Paese arabo.

Hotel, residenze, uffici. E ancora: zone verdi, divertimento, bellezza. Realizzati con chiari riferimenti all’inconfondibile stile arabesco ed estremamente moderni.

Pensata come una “smart-city”, una citta intelligente nella quale le più moderne tecnologie sono al servizio dei suoi abitanti.

Un luogo, insomma, quello ideato da Gerson, che diventerà la quintessenza del futuro del Regno del Marocco, che grazie all’approvazione del Re Mohammed VI, sta dando una svolta definitiva all’ammodernamento del Paese.

abbinante (5)

Tanti gli ostacoli da superare ma la tenacia e l’esperienza dell’architetto – con uffici a Londra ed esperienza internazionale nel settore – sicuramente avranno la meglio.

Partner strategico dell’iniziativa è Vincenzo Abbinante, Console onorario in Puglia del Regno del Marocco, che di Edgar Gerson è prima di tutto un amico personale.

abbinante (3)

“Sono rimasto affascinato dalla visione di Gerson – spiega Abbinante – e dalla sua enorme forza di volontà nel perseguire gli obiettivi fissati. La capacità di leadership, di far lavorare a pieno ritmo una squadra verso un'unica meta è, se vogliamo, la visione odierna del Regno del Marocco: un unico popolo proiettato verso il progresso ma senza dimenticare la sua storia, le sue tradizioni. Una impronta che Sua Maestà Mohammed VI ha saputo dare alla sua politica e di cui mi sembra Edgar Gerson sia un abile interprete”.

abbinante (2)

“Al Barad City” vuole essere “un monumento, una prossima meraviglia del mondo che si aggiunge ai monumenti di questa terra, concentrandosi sul turismo urbano”, ha dichiarato lo stesso Edgar Gerson in una intervista a proposito della sua visione.

https://www.edgargerson.com/

https://www.youtube.com/watch?v=AYXDNkfBLbc&feature=youtu.be

abbinante (1)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI