Sabato 19 Ottobre 2019
   
Text Size

“Discover” #16, le pillole musicali di Indiepercui 103

Noicattaro. Rubrica Indiepercui front

 

DISCOVER #16

 

Santamuerte – Big Black Sister (2016, MiaCameretta Records)

Lanciato dal primo singolo "Back to Mexico", Big Black Sister è ufficialmente l'album d'esordio dei molesi Santamuerte (Vincenzo Dalessio -voce/batteria- Vito Mannarini -voce/chitarra- Giuseppe Panzini -voce/basso-), band rock'n'roll/garage tra le più interessanti del panorama pugliese. Qest'album è semplicemente perfetto e rispecchia a pieno il loro stile e la loro energia. Registrato in maniera magistrale dal VDSS Recordi Studio (sito tra i boschi di Morolo, Frosinone), è stato prodotto esclusivamente in vinile. Contiene i migliori brani suonati e sudati in questi anni di live: Stay at Home, Raining for three days, Celebrity Party, Frank Abagnale e la mitica Age Of Sorrow. Un sound che ci proietta dal rock desertico quasi western, code noise e shoegaze, ritmi garage surfati e ballate hawaiiane. Ce li ricordiamo protagonisti inaspettati di Nojarella 2014, oggi la band è molto richiesta per tutto lo stivale e non mancherà nei prossimi mesi anche una puntatina in Europa.

Clicca qui per ascoltare e scaricare gratuitamente lalbum

Clicca qui per visualizzare il videoclip

Clicca qui per ascoltare la nostra intervista

 

Soviet Soviet – Endless (2016, Felte/Black Candy)

Dopo quasi tre anni dal primo album arriva Endless, secondo album della post punk band pesarese uscito sia per l'etichetta americana Felte records e che per l'etichetta italiana Black Candy Records. Riscontra già ottime recensioni tra cui spicca quella della rivista Rolling Stones. I Soviet Soviet propongo il loro tipico sound arricchendolo di sfumature noise con un suono più corposo e deciso. Gli stessi Soviet Soviet parlano, però, di un disco pop ma questo e molto di più si trova nel loro album. Il loro tour europeo è già partito prima dell'uscita del disco e non c'è nulla da aggiungere, crediamo, per una rock band italiana apprezzata tantissimo nei live club europei.

Clicca qui per ascoltare la nostra intervista

Clicca qui per ascoltare lalbum

Staff Indiepercui 103

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI