Alloggi ad utenza differenziata, pronti i contratti

Noicattaro. Gli alloggi di viale della Costituzione front

 

In merito all’assegnazione degli alloggi ad utenza differenziata di viale delle Costituzione, lo scorso 22 Novembre una delegazione dei 24 assegnatari ha incontrato il sindaco Raimondo Innamorato, il quale, congiuntamente all’assessore Germana Pignatelli, ha provveduto a fornire le risposte del caso, rassicurando gli aventi diritto sul buon esito della vicenda in tempi brevissimi.

Sulla scorta delle affermazioni del sindaco, infatti, le famiglie assegnatarie potranno tirare un sospiro di sollievo prima di quanto sia possibile ipotizzare, lasciandosi finalmente alle spalle ogni tipo di situazione precaria in cui attualmente versano, quali disagi legati alla disabilità e sfratti imminenti. “Abbiamo inviato tutto la documentazione necessaria presso la ‘Coseca’, Consulenza Servizi Casa, con i contratti che saranno pronti entro venerdì 24 Novembre”, informa Innamorato.

L’incertezza dei tempi di assegnazione inizialmente prospettata sembra dunque non avere più ragione d’essere; chi oggi vive in affitto può infatti annotare tempi certi sul suo taccuino personale, provvedendo a regolare come si conviene i rapporti con il proprietario dell’immobile in locazione.

Una volta pervenuti i contratti in sede, seguita Innamorato, gli assegnatari non dovranno far altro che sottoscrivere gli stessi ricevendo simultaneamente le chiavi del rispettivo appartamento, previo l’obbligo di versare in anticipo alcune mensilità.

Grande la soddisfazione degli interessati, i quali, mossi dall’auspicio di essere giunti alla fine del lungo tunnel lastricato di termini e scadenze mai rispettati causa intoppi di differente natura, intravedono con buon margine di certezza l’imminente realizzazione del sogno di poter varcare la soglia degli alloggi a lungo vagheggiati.

 

[da La Voce del Paese del 25 Novembre]