Giovedì 14 Novembre 2019
   
Text Size

Incontro pubblico, Innamorato: “Giudicateci a fine mandato”

Noicattaro. incontro pubblico front

In un incontro pubblico dello scorso 20 Aprile, il sindaco Raimondo Innamorato, congiuntamente agli assessori, incontra la cittadinanza in piazza Umberto I sia per esporre le progettualità in essere, che per disquisire sugli obiettivi strategici di programmazione.

Senza entrare nel dettaglio di quanto di volta in volta esposto, a cui peraltro questa testata a dato abbondante spazio in precedenti pubblicazioni e, al momento opportuno, si ripromette di operare nell’identica maniera circa le tematiche non dettagliatamente presentate o non presentate affatto, ci limitiamo qui a riportare solo alcuni degli aspetti emersi nel corso dell’incontro, meritevoli sicuramente di attenzione.

In base a quanto reso preliminarmente noto dallo stesso primo cittadino, in virtù del recente responso del T.A.R. che ha rigettato il ricorso della T.E.K.R.A., - azienda aggiudicataria del servizio raccolta nell’Aro BA/7 -, sarà bandito a breve un nuovo piano gestione rifiuti, dove la metodica di gestione risulterà completamente riprogettata.

Il medesimo relazionante rende successivamente noto che, a seguito della contrazione del numero dei dirigenti comunali da 3 a 5, il comune di Noicattaro sarà in grado di assumere 7 dipendenti nel 2018. Tra questi, oltremodo interessante la prevista assunzione di un ingegnere o un architetto esperto di bandi, pensata allo scopo di far risparmiare del tempo al personale preposto. “Questa amministrazione vuole mettersi al sicuro, anche perché oggi è sempre più complicato candidarsi alle procedure di finanziamento”. Chiarisce Innamorato.

Obiettivo ulteriore è quello di digitalizzare e informatizzare il Comando di Polizia Municipale, che a breve potrà disporre di palmari e piccola telecamera di controllo da posizionare sulla macchina di pattuglia.

Terminato l’intervento del Sindaco, è la volta degli assessori che, a turno, prendono singolarmente parola.

Così, mentre l’assessore Cocozza ricorda che sarà istituita la raccolta domiciliare del vetro previa eliminazione delle campane di raccolta, informando al contempo dell’avvio della procedura relativa all’acquisto di due stazioni meteorologiche in grado di segnalare agli agricoltori le condizioni climatiche avverse e quindi la necessità di intervenire; l’assessore Scattarella disquisisce sull’analisi delle entrate del presente e dello scorso anno e, dunque, sul recupero delle risorse finanziarie mirate ad offrire servizi adeguati alla cittadinanza, nonché sulle riduzioni ed esenzioni per talune categorie.

A seguire, il vice-sindaco Latrofa si sofferma sia sull’esenzione e riduzione della TARI per particolari categorie svantaggiate (certificate da reddito I.S.E.E.), che sui triplicati contributi in favore dei bisognevoli. Il medesimo relazionante ricorda poi dell’istituzione della scuola alberghiera in loco, per infine far presente che coloro che oltraggiano un pubblico ufficiale saranno puniti anche a livello giudiziale.

Prima di entrare nel merito del bando vinto sulla Rigenerazione Urbana Sostenibile (argomento abbondantemente trattato da questa testata), l’assessore Pignatelli relaziona sulla Z.S.R., affermando come in bilancio si sia prevista una quota da dedicare al P.U.N.S. (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), non trascurando al contempo il P.E.B.A. (Piano di eliminazione delle Barriere Architettoniche).

L’assessore Santamaria ricorda in seguito come si siano stanziati 200.000 euro per il rifacimento di alcuni manti stradali, oltre che sulla medesima somma (200.000 euro) stanziata per la manutenzione straordinaria delle scuole. In chiusura, l’assessore relazionante ricorda che in area ex depuratore di via Paradiso ci sarà un impianto in grado di frantumare vetro trasformandolo in materia secondaria e, dunque, in materia prima per altre lavorazioni.

[da La Voce del Paese del 28 Aprile]

Noicattaro. incontro pubblico intero

Commenti 

 
#7 MiVergognodiVoi 2018-05-07 11:52
Mi chiedo fra qualche mese come vi firmerete qui dentro, certo che ad essere perdenti anche quando si vince è da vergognarsi anche entrando nella propria casa, quanto mi dispiace, anni e anni di studio, social, post, selfie per arrivare dove?
 
 
#6 gianni fedele 2018-05-06 08:23
commenti da pd che non si rassegnano.
 
 
#5 MiVergognodiVoi 2018-05-04 18:14
Siete gente che sapete tutto, ma purtroppo è tutto quello che sapete....
 
 
#4 M5S? 2018-05-04 13:15
le migliori competenze del paese sono altre.
 
 
#3 Frantumatore 2018-05-04 06:57
Evito di dirvi cosa avete frantumato con queste chiacchiere.
Tasse e spese per funzionari e dirigenti ecco cosa fate.
Esecutori della lista della spesa.
 
 
#2 Nojano doc 2018-05-03 14:00
Siete dei deludenti politicanti, mai più un voto sprecato.
 
 
#1 MiVergognodiVoi 2018-05-02 11:54
Se ve ne andate ora, vi risparmiamo anche il giudizio
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI