Tegola in casa 5 Stelle, si dimette l’assessore Claudio Cocozza

Noicattaro. L'assessore dimissionario Claudio Cocozza front

 

L’assessore Claudio Cocozza si è dimesso.

Il ricercatore universitario e dottore agrario, assessore con delega all’Ambiente, ha rassegnato le sue dimissioni lo scorso giovedì 21 Giugno, con una nota indirizzata al sindaco Raimondo Innamorato.

Il 49enne, originario di Bari ma da anni residente a Noicattaro, lascia la Giunta Innamorato per “motivi personali”.

Dispiaciuto, il sindaco Raimondo Innamorato ha commentato così: “Non posso che prendere atto di queste dimissioni e accettarle. Quando si tratta di motivazioni personali, nessuno si può opporre”.

“Probabilmente, in virtù degli impegni che era chiamato ad assolvere in qualità di assessore, non riusciva ad ottemperare agli obblighi lavorativi, essendo lui un dipendente pubblico”, ha provato a spiegare il primo cittadino.

Amareggiato, Innamorato ne approfitta: “Ringrazio il dott. Claudio Cocozza per l’impegno profuso e per la preziosa collaborazione. La sua competenza, all’interno della Giunta, ha permesso al nostro paese di fare grossi passi in avanti nell’ambito della raccolta differenziata e, più in generale, delle materie concernenti la sua delega”.

E ora, che si fa? “Rispetto le sue motivazioni e andiamo avanti. Con dispiacere, ma andiamo avanti”, continua in sindaco. “Ho già richiamato, e li incontrerò la prossima settimana, alcuni candidati che inviarono i loro curricula durante la campagna elettorale. Se quelli che hanno risposto, all’epoca, alla chiamata, non saranno soddisfacenti, potrei anche nominare qualcuno non contemplato nei curricula”.

Intanto, le deleghe affidate sinora all’assessore Cocozza tornano nelle mani di Innamorato. “I cittadini possono stare tranquilli: provvederò io ad avere rapporti con la ditta di nettezza urbana e a seguire le operazioni di sfalcio, pulizia e disinfestazione. Fino a nuova nomina chiaramente, che avverrà in tempi brevi”.

Insomma, ecco la prima tegola sull’amministrazione a 5 Stelle. Un fulmine a ciel sereno, a due anni dalla vittoria delle elezioni. L’assessore Claudio Cocozza, infatti, era stato nominato il 29 Luglio 2016. A lui era stata affidata la macro-delega Ambiente, che racchiude Agricoltura, Verde Pubblico, Igiene Pubblica e Decoro Urbano.

Seguiremo la vicenda da vicino, raccogliendo gli umori della maggioranza e le impressioni della minoranza. In attesa di capire chi potrebbe prendere il posto dell’ormai ex assessore Claudio Cocozza.

Noicattaro. L'assessore dimissionario Claudio Cocozza intero