Martedì 20 Ottobre 2020
   
Text Size

MESSAGGIO AUTOGESTITO DEL CANDIDATO DONATO ANELLI

DONATO_ANELLI-2

Regionali 2010.  Messaggio Autogestito a pagamento.

 


 


Anche Noicàttaro avrà un candidato consigliere alla Regione nella coalizione di centrodestra. Si tratta di un ritorno, un nobile ritorno per Donato Anelli che già cinque anni fa’ con La Puglia Prima di Tutto raccolse un consenso di tutto rispetto, collezionando quasi quattromila voti.

“E’ stato l’incontro col Presidente Rocco Palese che mi ha convinto a sposare nuovamente questa coalizione ed ad impegnarmi per la mia gente – dichiara Anelli -. Con Palese sin dal primo momento abbiamo condiviso i valori e le priorità che io singolarmente ritenevo primarie per questa regione. Mi riferisco alla salute, al lavoro, alla trasparenza, alla libertà e alla giustizia, ma soprattutto al considerare la famiglia il centro della vita sociale e la persona base di ogni scelta di governo”.

Il suo slogan recita La sola ragione, la nostra Regione “Si, non dobbiamo dimenticare che l’obiettivo di tutti, il punto al quale tutti noi dobbiamo guardare, la sola ragione che deve spingerci a lavorare sodo è la nostra Regione, la Puglia. E’ questa la strada che io, noi vogliamo percorrere, semplicemente perché la ritengo quella più giusta per i nostri elettori, senza dimenticare che il tempo in cui viviamo è quello nel quale prepariamo il nostro futuro, e io voglio farlo insieme ai pugliesi”

Imprenditore esporta i prodotti della nostra terra nel mondo e spinge affinchè si riesca finalmente a far risorgere il settore agricolo pugliese. “Abbiamo bisogno di amministratori che si rendano conto che l’agricoltura rappresenta il volano della nostra economia e pertanto va salvaguardata, sostenuta e supportata non solo con i proclami ma attraverso azioni integrate e di cooperazione”. Conclude Anelli


Commenti 

 
#1 diego 2010-03-08 15:53
persona perbene che merita il suffraggio della gente, al cospetto dei soliti pagliacci da circo che si presentano in queste circostanze a chiedere una mano.....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI