Domenica 23 Settembre 2018
   
Text Size

Noicattaro Calcio e Pro Gioventù, i risultati della settimana

Noicattaro. noicattaro monte s angelo front

Terzo risultato utile in altrettante gare per il Noicattaro Calcio da quando siede sulla panchina il nuovo tecnico Gino Monteleone. Il pari a reti bianche ottenuto contro il Monte Sant’Angelo, nella gara disputata domenica 11 Marzo e valevole per la 25^ giornata, lascia però molto rammarico. Per quanto visto in campo e per l’importanza di una gara che a tutti gli effetti era un vero e proprio scontro salvezza da vincere. Il Noicattaro ai punti avrebbe meritato il successo. Nonostante le diverse assenze, i rossoneri hanno fatto la gara, cercato il successo, seppur a fiammate e con maggiore convinzione solo nel corso della ripresa. Gli ospiti, alla vigilia penultimi in classifica, dal canto loro, non sono stati mai pericolosi e sono scesi in campo con l’intento di strappare un punticino.

Prima del fischio d’inizio veniva osservato un minuto di raccoglimento per ricordare il capitano della Fiorentina Davide Astori, scomparso prematuramente domenica 4 Marzo, all’età di 31 anni.

Primo tempo a ritmi soporiferi. Eppure la partenza dei rossoneri è ottima. Al 1’ lo Juniores Notaro (positiva la sua prova) scatta in velocità sulla linea del fuorigioco ma conclude debole e centrale. Al 12’ pregevole spunto di Lattanzi sulla sinistra, cross al centro dove Notaro non arriva per un soffio. Al 18’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Colella in acrobazia manda alto. Al 23’nuovamente su angolo è Salvi a provarci al volo di sinistro senza fortuna. Il Noicattaro fa fatica ad accelerare ed il primo tempo è tutto qui.

La ripresa si apre con la prima sortita offensiva dei foggiani: Recchia al 2’ da fuori area ampiamente a lato. All’8’ Salvi, direttamente su punizione da posizione defilata, cerca di sorprendere Leo. Il Noicattaro ha un atteggiamento molto più propositivo. Al 12’ ancora Salvi in velocità sulla sinistra, palla al centro, è provvidenziale l’intervento in uscita di pugno nell’area piccola del portiere ospite Leo. L’occasione più importante per i rossoneri arriva al 13’ con Notaro bravissimo nel controllo e nell’assist al centro dove Guglielmi tutto solo in area di piatto in corsa spedisce a lato. Al 22’ Colella, su punizione dai 20 metri, facile preda di Leo. Tre minuti dopo, ancora Notaro sulla sinistra, gran palla in area dove Domenico Longo sfiora soltanto. Due conclusioni dal limite nel giro di 1’: prima al 27’ Notaro, successivamente Longo, entrambe a lato. Si rivede il Monte Sant’Angelo al 29’ con la punizione di poco alta sulla traversa di Recchia. Al 34’ dal limite botta di Salvi, a mano aperta Leo devia in angolo. Al 43’ proteste dei rossoneri che reclamano un rigore per una trattenuta in area ai danni di Notaro. Non succede più nulla. Noicattaro al 12^ posto con 28 punti. Nel prossimo turno impegno sulla carta proibitivo con la vicecapolista Fortis Altamura (49 punti, con una partita in meno)

Noicattaro Calcio: Lovecchio, Tropiano, Acquaviva (32’st Palumbo), Lattanzi (47’st Magistro), Piergiovanni, Renna, Longo D., Guglielmi, Notaro, Salvi, Colella. A disp.: Costantino, Mongelli, Palumbo, Bruno, Palmieri, Casamassima, Magistro. All.: Monteleone

Monte S. Angelo: Leo, Augelli, Ciuffreda, Diuf, Annese, Fiorentino, Recchia, D’Addetta, De Bellis, Totaro, Gemma (40’st Santoro). A disp.: Ciuffreda, Gatta, Santoro, Lauriola, DE Leo, Gallo. All.:Darienzo

Arbitro: Piciaccia di Barletta

-Risultati calcio giovanile -

Juniores Regionali (gir. C) penultima g.: Trulli e Grotte - Noicattaro Calcio 0-0

(Noicattaro Calcio al 2^ posto con 48 punti, a -3 punti dalla capolista Noci)

Allievi Regionali (gir. D) penultima g.: Valenzano - Pro Gioventù Noicattaro 1-1

(Pro Gioventù Noicattaro al 4^ posto con 40 punti)

Giovanissimi Regionali (gir. E) penultima g.: Pro Gioventù Noicattaro - Gioia del Colle 4-3

(Pro Gioventù Noicattaro all’8^ posto con 18 punti)

 Noicattaro. noicattaro monte s angelo intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI