Martedì 16 Ottobre 2018
   
Text Size

Noha Volley & Sport: ad maiora! I festeggiamenti per la serie D

dav

Si conclude tra i festeggiamenti il campionato di prima divisione femminile: la Noha Volley & Sport infatti, guidata dai mister Antonio Bruno e Giovanni Madio, approda ufficialmente in serie D, chiudendo la stagione con l'ennesima vittoria.

Sabato 28 Aprile infatti, le ragazze hanno sconfitto in casa un ostico Alberobello, con il punteggio di 3-0 ed i parziali di 25-17; 26-24 e 25-21.

Essendo l'ultima partita di campionato, mister Bruno chiede a tutte le atlete di contribuire alla vittoria finale. Entrano infatti in campo la palleggiatrice Rossana Ardito, l'opposto Isabella Loschiavone, le due centrali Alessia Cipriano ed Ebe Iaffaldano, le laterali Rossana Borracci ed Elisabeth Borracci ed il libero Luisa Simone.Spazio anche per la palleggiatrice Liliana Boccuzzi, l'opposto Ilenia Porcelli, le due laterali Angelica Santacroce e Sharon Rubino ed il libero Claudia Maisto.

Sicuramente una stagione piena di insidie, gestite al meglio dall'esperienza dei due tecnici Bruno e Madio che dopo tanti campionati sulle panchine di livello nazionale e regionale, hanno voluto cimentarsi in questo campionato provinciale, dando fiducia e lavorando assiduamente su un gruppo di atlete esperte e meno esperte.

Segno particolare della squadra è infatti la varietà tecnica delle giocatrici: a partire dalle giovanissime, le quali non avevano mai disputato campionati di serie, come Ebe Iaffaldano, Magda Lorusso, Claudia Maisto, Rossana Berardi, Marta Liturri, Claudia Orlando, Isabella Loschiavone ed altre giovani ma con più esperienza, come Elisabeth Borracci e Sharon Rubino, già protagoniste in altri campionati.

Da non dimenticare naturalmente il grande apporto delle veterane che negli anni scorsi hanno già vinto diversi campionati con l'Atletico Pallavolo Noicàttaro e che con umiltà e dedizione hanno messo a disposizione della squadra la loro tecnica ed esperienza: Rossana Borracci, Ilenia Porcelli, Liliana Boccuzzi, Luisa Simone, Alessia Cipriano, Angelica Santacroce.

La Noha Volley saluta quindi il campionato con 55 punti totali, avendo disputato 20 gare, di cui 18 vinte e 2 perse, mantenendo intatta l'imbattibilità in casa e mostrando una crescita costante in campo.

“Abbiamo disputato un ottimo campionato, meritando i risultati ottenuti in ogni singola gara, e ci aspettavamo di centrare l'obiettivo grazie al valore delle ragazze” - chiarisce la Presidente Elena Scarfò. - Sicuramente punti di forza in questa stagione sono stati la capacità e l'esperienza dei mister Antonio Bruno e Giovanni Madio, l'abnegazione delle ragazze, la disponibilità della dirigenza. La società si impegna a mantenere saldi questi valori aggiunti anche per la prossima stagione”.

Allora Noha Volley.. Ci vediamo in serie D! La Redazione della “Voce del Paese” porge i più sentiti complimenti alla società.

[da La Voce del Paese del 5 Maggio]

Di seguito le foto dei festeggiamenti dopo la partita: 

dav

dav

dav

dav

dav

dav

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI