Baseball: Un’altra vittoria in casa per i Warriors

Noicattaro. baseball front

Dopo la trasferta del 3 Giugno a Foggia dove, i guerrieri nojani hanno messo in difficoltà la squadra foggiana allenata da Salvatore Strippoli che, nei primi inning portavano un vantaggio di 2 a 0, nei successivi c’è stata la rimonta della squadra del Foggia, fino ad una parità nel 6° inning. Successivamente, i Warriors sono stati poco fortunati, difatti la partita si è conclusa decretando la sconfitta della nostra squadra locale, con un 10 a 7. Ma doveroso è un plauso nei confronti dei Warriors che hanno mostrato molta efficienza in campo contro una compagine cosi esperta come il Foggia.

Domenica 10 Giugno, invece, si è disputata la partita in casa, sul campo B di Noicattaro, contro il Matino, dove i Warriors sono partiti con due punti sotto la squadra salentina, conseguenza anche di vari infortuni in squadra, ma al 6° inning, c’è stata la rimonta, ribaltando il risultato, 9 a 3 sulla squadra ospite.

Un po’ di nervosismo in campo però, ha permesso al Matino di pareggiare il punteggio, fino ad ottenere una rimonta all’8° inning con un 13 a 9.

Il richiamo alla squadra dell’allenatore Serino, con un cambio di formazione, ha visto sul monte di lancio Mosè Serino, che con Ettore Bove, Marco Serino e Alessio Ferrara, si sono resi promotori di una incredibile rimonta.

Essenziale e spettacolare è stato il secondo “home range” (fuori campo) di campionato di Mosè Serino, una palla scagliata a 120 metri fuori dal campo, che ha decretato la vittoria dei Warriors al 9° inning con un punteggio finale 14 a 13.

Adesso si attende domenica 17 Giugno alle ore 15.00, presso il campo B di Noicattaro, dove sarà possibile ammirare la partita dei Warriors contro i Tritons Taranto, allenati da Antonio Maggio.

Noicattaro. baseball intero