Mercoledì 23 Ottobre 2019
   
Text Size

Calcio, Promozione: Si chiude la stagione 2018-2019

Noicattaro. calcio front

Il Noicattaro saluta la stagione calcistica 2018-2019 con due sconfitte nelle ultime due giornate del campionato di Promozione. Nella 29^ giornata, disputata domenica 31 marzo, rossoneri sconfitti a Castellana contro il Trulli e Grotte. 2-0 il risultato finale. Una rete per tempo: al 41’ del primo tempo realizza Signorile con un destro dalla distanza. Nella ripresa, a tempo scaduto, bis di Misceo su rigore. A fine gara premiazione per il Noicattaro Giovanissimi Provinciali di Mister Giuseppe Lamorgese, settimana scorsa vittorioso del titolo “Campione Provinciale di Bari”. Presente il Sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato.

Domenica 7 aprile 30^ ed ultimo turno stagionale. In casa il Noicattaro viene sconfitto dall’Audace Barletta, terza forza del campionato. Il Noicattaro si porta in vantaggio al 26’ del primo tempo con Salvi (per l’esterno si tratta della decima realizzazione in campionato. L’Audace reagisce da grande squadra. Al 33’ del primo tempo il pari di Terrone. Nel secondo tempo arriva il sorpasso: rigore di Terrone respinto da Dipierro, sulla ribattuta il più lesto è Pensa che realizza.

Il Noicattaro chiude all’undicesimo posto con 35 punti, frutto di 9 vittorie, 8 pareggi e 13 sconfitte. La salvezza è stata conquistata con due turni di anticipo. La società ha puntato tutto sulla valorizzazione dei giovani: una rosa giovanissima (età media 21 anni), con 15 elementi nati tra il 99’ ed il 2001, amalgamati ad alcuni elementi più esperti come Guglielmi (11 reti), Salvi (10 reti), Colella (5 reti) e capitan Renna. Ottimo il lavoro del tecnico Gino Monteleone e di tutto lo staff tecnico. Il Noicattaro, inoltre, si è aggiudicato il riconoscimento Progetto F.I.G.C. “Valorizzazione Giovani Calciatori” e la Coppa Disciplina. Appuntamento alla prossima stagione calcistica!

Noicattaro. calcio intero

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI